Dettagli del Corso

Esci dal Corso che stai guardando e seleziona altri CorsiFormazione a Distanza[FAD][9 ECM][gratuito]
MEDICO, PAZIENTE E PANDEMIA:
DEPRESSIONE, ANSIA E STRESS DA COVID-19
FAD dal 20 Luglio 2020 al 19 Luglio 2021
(Corso in svolgimento)

LE ISCRIZIONI SONO APERTE
ID Provider 661 - Standard
Ragione Sociale Executive Congress Srl
Dichiarazione di responsabilità

Executive Congress è responsabile della realizzazione del corso, della qualità scientifica e didattica e dell’integrità etica del contenuto formativo del corso stesso.
Riconosce espressamente che l’attività formativa realizzata attraverso il corso è finalizzata esclusivamente allo sviluppo delle conoscenze scientifiche e delle competenze tecnico professionali in ambito sanitario ed è, pertanto, obiettiva ed indipendente da interessi commerciali.

Evento n. 295687
Edizione n. 1
Titolo MEDICO, PAZIENTE E PANDEMIA:
Data accreditamento 20 Luglio 2020
Crediti conseguibili entro il 19 Luglio 2021
Tipologia di FAD
Videoconferenza, Videostreaming, corsi Online su apposite piattaforme di Learning Management System (LMS)
Destinatari (qualifica/disciplina)
  • Medico chirurgo / Allergologia ed immunologia clinica (Equipollente)
  • Medico chirurgo / Anatomia patologica (Equipollente)
  • Medico chirurgo / Angiologia (Equipollente)
  • Medico chirurgo / Cardiologia (Equipollente)
  • Medico chirurgo / Chirurgia generale (Equipollente)
  • Medico chirurgo / Direzione medica di presidio ospedaliero (Equipollente)
  • Medico chirurgo / Ematologia (Base)
  • Medico chirurgo / Endocrinologia (Base)
  • Medico chirurgo / Farmacologia e tossicologia clinica (Base)
  • Medico chirurgo / Gastroenterologia (Equipollente)
  • Medico chirurgo / Genetica medica (Equipollente)
  • Medico chirurgo / Geriatria (Base)
  • Medico chirurgo / Igiene, epidemiologia e sanità pubblica (Equipollente)
  • Medico chirurgo / Malattie dell'apparato respiratorio (Equipollente)
  • Medico chirurgo / Malattie infettive (Equipollente)
  • Medico chirurgo / Malattie metaboliche e diabetologia (Equipollente)
  • Medico chirurgo / Medicina del lavoro e sicurezza degli ambienti di lavoro (Equipollente)
  • Medico chirurgo / Medicina dello sport (Equipollente)
  • Medico chirurgo / Medicina e chirurgia di accettazione e di urgenza (Base)
  • Medico chirurgo / Medicina fisica e riabilitazione (Equipollente)
  • Medico chirurgo / Medicina generale (medici di famiglia) (Base)
  • Medico chirurgo / Medicina interna (Base)
  • Medico chirurgo / Medicina legale (Base)
  • Medico chirurgo / Nefrologia (Equipollente)
  • Medico chirurgo / Neurofisiopatologia (Equipollente)
  • Medico chirurgo / Neurologia (Base)
  • Medico chirurgo / Neuropsichiatria infantile (Equipollente)
  • Medico chirurgo / Neuroradiologia (Equipollente)
  • Medico chirurgo / Oncologia (Equipollente)
  • Medico chirurgo / Organizzazione dei servizi sanitari di base (Equipollente)
  • Medico chirurgo / Ortopedia e traumatologia (Equipollente)
  • Medico chirurgo / Pediatria (Equipollente)
  • Medico chirurgo / Pediatria (pediatri di libera scelta) (Equipollente)
  • Medico chirurgo / Psichiatria (Base)
  • Medico chirurgo / Psicoterapia (Equipollente)
  • Medico chirurgo / Reumatologia (Equipollente)
  • Medico chirurgo / Scienza dell'alimentazione e dietetica (Equipollente)
N. di partecipanti accreditabili 10000
Durata dell'attività formativa (tempo di consultazione media stimato) 6 ore
Crediti assegnati 9.0
Dotazione Hardware e Software necessaria all'utente per svolgere l'evento


Requisiti hardware e software minimi per il corso

  • Processore Pentium III/Athlon 1,2 Ghz
    (Macintosh PowerPC G5 500 MHz o Intel Core Duo a 1,33 GHz )
  • 512 Mb RAM (32 Mb di VideoRAM)
  • Internet Explorer 7.0 o Mozilla Firefox 2.x
  • Flash Player 10
  • Risoluzione video 1280x1024 pixel
  • Connessione a banda larga 2 Mbit (Adsl)
  • Scheda audio


Requisiti hardware e software consigliati

  • Processore Intel Pentium 4 a 2,33 GHz,
    AMD Athlon™ 64 2800+ o equivalente
    (Macintosh PowerPC G5 1,8 GHz o Intel Core Duo a 1,33 GHz)
  • 1Gb RAM (64 Mb di VideoRAM)
  • Internet Explorer 8.0 o superiore Mozilla Firefox 3.x o superiore
  • Flash Player 10 o superiore
  • Risoluzione video 1280x1024 pixel
  • Connessione a banda larga 4 Mbit o superiore (Adsl)
  • Scheda audio

 

Quota di partecipazione gratis
Sponsorizzazioni Pfizer Italia
Autori Giovanni Biggio, Andrea Fiorillo, Roberto Brugnoli
Razionale Scientifico

Senza dubbio la pandemia causata dal COVID-19 sta modificando la percezione di salute dei cittadini, con un senso diffuso di paura per il futuro, insicurezze e sintomi ansiosi. Inoltre, l’effetto prolungato della quarantena potrebbe causare a lungo termine ulteriori problemi, che potrebbero rientrare nei sintomi tipici delle patologie correlate ai traumi. Per tali motivi, la condizione attuale è stata paragonata – almeno in termini di effetti sulla salute mentale – alle catastrofi naturali (ad es., i terremoti) e alle guerre. Ma a ben vedere la situazione attuale è profondamente diversa: rispetto alle catastrofi naturali, qui la crisi è globale, mentre nei terremoti solitamente sono colpiti un solo territorio alla volta. La gente sa che, volendo, potrebbe allontanarsi dalla minaccia.  Per quanto riguarda le guerre, invece, la differenza principale riguarda la possibilità – nelle guerre – di riconoscere il nemico, che è visibile e identificabile. In questo caso, invece, il virus potrebbe essere ovunque, per cui la gente tende ad assumere comportamenti diffidenti nei confronti degli altri. Tutto questo, molto probabilmente, causerà un aumento dei casi di depressione e ansia, oltre alla comparsa di quadri clinici nuovi, variegati e polimorfi. Inoltre, un interesse particolare – da un punto di vista clinico psichiatrico – è rivestito dagli operatori sanitari, mai come in questo periodo sottoposti a un stress quotidiano senza precedenti. Da qui, il rischio – quando la pandemia sarà finita – di avere operatori “bruciati”, in burn-out, oppure affetti da sintomi post-traumatici, un po’ come accade ai reduci di guerra, con sintomi quali flashback, deja vù, depersonalizzazione, derealizzazione, iperarousal che possono arrivare fino a veri e propri pensieri di suicidio. 
Appare quindi necessario per gli operatori sanitari in generale, e per i medici di medicina generale in particolare, prepararsi a quella che potrebbe diventare un’ondata di nuovi pazienti, per i quali è bene mettere in campo tutte le strategie preventive e curative disponibili, quali il defusing emotivo, il supporto pratico, le tecniche per la gestione dello stress, il problem-solving e le terapie familiari, oltre naturalmente ai trattamenti farmacologici per la gestione di depressione, ansia e insonnia. 
I docenti, esperti di chiara fama nel campo delle neuroscienze e della psichiatria, affronteranno tutti questi temi in relazioni di 30 minuti ciascuna, con la possibilità di commenti e domande online. 

Obiettivi Formativi

Senza dubbio la pandemia causata dal covid-19 sta modificando la percezione di salute dei cittadini, con un senso diffuso di paura per il futuro, insicurezze e sintomi ansiosi. Inoltre, l’effetto prolungato della quarantena potrebbe causare a lungo termine ulteriori problemi, che potrebbero rientrare nei sintomi tipici delle patologie correlate ai traumi. per tali motivi, la condizione attuale è stata paragonata – almeno in termini di effetti sulla salute mentale – alle catastrofi naturali (ad es., i terremoti) e alle guerre. ma a ben vedere la situazione attuale è profondamente diversa: rispetto alle catastrofi naturali, qui la crisi è globale, mentre nei terremoti solitamente sono colpiti un solo territorio alla volta. La gente sa che, volendo, potrebbe allontanarsi dalla minaccia.

Obiettivo Nazionale di riferimento
Documentazione clinica. Percorsi clinico-assistenziali diagnostici e riabilitativi, profili di assistenza - profili di cura
Materiali scaricabili

LINEE GUIDA PER LA CONSULTAZIONE. SI PREGA CORTESEMENTE DI PRENDERE VISIONE

Per poter consultare il corso è necessario avere una buona connessione internet ed installato il plugin Flash Player aggiornato.
A seconda della velocità di connessione si dovrà attendere qualche secondo per il caricamento del contenuto.
Se Flash player è istallato ma NON è attivo, Il browser vi chiederà: "Esegui Adobe Flash". Cliccando sull'icona comparirà la scritta: "Consentire l'esecuzione di Adobe Flash in questo sito web?". Cliccare su consento.

Per i possessori di MAC si consiglia di non utilizzare Safari.

Si segnala che devices mobili MAC come iPad o iPhone non supportano il plugin Flash Player e questo può determinare occasionali problemi di navigazione.

INFO NAVIGAZIONE

Ogni sessione si apre con un test che ha SOLO il valore di confrontare le competenze in ingresso con quelle in uscita. La compilazione del test d'ingresso NON è obbligatoria: è possibile quindi non rispondere alle domande ma, per sbloccare l'accesso alla lezione successiva, è necessario comunque cliccare su "premi qui quando hai finito", in basso dopo l'ultima domanda.
Compilato il test di ingresso si attiva l’accesso alla prima lezione (l’icona che la contrassegna diventa rossa).

Se si tratta di lezioni frontali commentate in audio o video, il pulsante avanti si attiva solo quando la consultazione della slide è terminata.

Proseguire fino ALL'ULTIMA SLIDE e cliccare su avanti: comparirà la schermata di FINE LEZIONE con l'inidcazione di cliccare sulla X in alto a destra dello schermo (fuori da modulo didattic) per per tornare al menù dove si troverà attivata la lezione successiva (sempre contrassegnata dall’icona rossa) e così di seguito fino all’ultimo modulo didattico.

AVVISO PER CHI UTILIZZA SMART PHONE, TABLET, DEVICE APPLE.
A seconda del sistema operativo e del browser che utilizzate, potreste non visualizzare la schermata di fine lezione. in tal caso tornare comunque al menù delle lezioni.

Una volta consultate, le lezioni e le singole slides video etc.., divengono disponibili per consultazioni random.

È possibile interrompere la consultazione in qualunque momento. Al nuovo accesso (se fatto dallo stesso computer) la lezione si riaprirà al punto esatto in cui è stato interrotto lo studio.

Quando compare "Link all'articolo" oppure una referenza in blu e sottolineata, cliccando si apre una finestra del browser che porta al sito di pubblicazione dell'articolo o dell'abstract

Quando compare il pulsante "Zoom" è possibile ingrandire l'immagine

Alla fine di ogni lezione è possibile scaricare una dispensa della lezione

Terminata anche l’ultima lezione si attiva il test di verifica Ecm. Non ci sono limiti ai tentativi disponibili per il superamento. Tra un tentativo e l’altro deve trascorrere il 50% del tempo medio di consultazione stimato (come richiesto dalla normativa vigente).

Superato il test di verifica apprendimento diviene attiva la scheda di valutazione evento (l’icona che la contrassegna diventa rossa), che deve essere compilata come da normativa.

Compilata la scheda di valutazione è possibile scaricare il certificato dei crediti formativi.

AAA. Si ricorda che il rapporto di un corso FAD ad AGENAS è possibile solo a chiusura del corso. Se un corso FAD ha la durata di 12 mesi, anche a cavallo di 2 anni solari diversi (ad esempio 1 giungo 2018-31 maggio 2019), il provider deve fare rapporto entra 90 giorni dal 31 maggio 2019. I crediti attribuiti ai singoli partecipanti avranno la data del giorno, mese ed anno in cui ha superato il test Ecm.

Verifica dell'apprendimento

La verifica di apprendimento avverrà tramite la somministrazione di un test con domande a risposta multipla e a doppia randomizzazione.
L'esito della prova sarà visualizzato immediatamente a fine compilazione. In caso negativo il partecipante riceverà un suggerimento circa la lezione da riconsultare. Quindi potrà ricompilare il questionario fino al superamento dello stesso. Il livello minimo di risposte esatte richiesto è pari ad almeno il 75% dei quesiti complessivamente proposti, come previsto dal regolamento ECM.

Verifica "Qualità percepita"

Scheda di valutazione (compilazione obbligatoria), spazio per la segnalazione di suggerimenti e commenti anonimi.

Chiudi la Scheda di Progetto
Presentazione Fad Interattiva
LINEE GUIDA PER LA CONSULTAZIONE. SI PREGA CORTESEMENTE DI PRENDERE VISIONE

Per poter consultare il corso è necessario avere una buona connessione internet.
A seconda della velocità di connessione si dovrà attendere qualche secondo per il caricamento del contenuto.

Il programma è stato testato con successo su  device da tavolo e mobili e su tutti i browser.

Sono state segnalate occasionali e sporadiche difficoltà di navigazione. In questo caso si consiglia:
 
- di provare a cambiare browser
- di provare a cambiare computer
- il problema può essere indotto da un momentaneo calo di rete. In questo caso si consiglia di riavviare il browser.
- se quanto sopra non ha esito positivo e si sta utilizzando un cellulare, tablet, iPad: visionare il corso da un computer

INFO NAVIGAZIONE

Ogni sessione si apre con un test che ha SOLO il valore di confrontare le competenze in ingresso con quelle in uscita. La compilazione del test d'ingresso NON è obbligatoria: è possibile quindi non rispondere alle domande ma, per sbloccare l'accesso alla lezione successiva, è necessario comunque cliccare su "premi qui quando hai finito", in basso dopo l'ultima domanda.
Compilato il test di ingresso si attiva l’accesso alla prima lezione (l’icona che la contrassegna diventa rossa).

Se si tratta di lezioni frontali commentate in audio o video, il pulsante avanti si attiva solo quando la consultazione della slide è terminata. 

Proseguire fino ALL'ULTIMA SLIDE e cliccare su avanti: comparirà la schermata di FINE LEZIONE con l'indicazione di cliccare sulla X in alto a destra dello schermo (fuori da modulo didattic) per per tornare al menù dove si troverà attivata la lezione successiva (sempre contrassegnata dall’icona rossa) e così di seguito fino all’ultimo modulo didattico.

AVVISO PER CHI UTILIZZA SMART PHONE, TABLET, DEVICE APPLE.
A seconda del sistema operativo e del browser che utilizzate, potreste non visualizzare la schermata di fine lezione. in tal caso tornare comunque al menù delle lezioni.

Una volta consultate, le lezioni e le singole slides video etc.., divengono disponibili per consultazioni random.

È possibile interrompere la consultazione in qualunque momento. Al nuovo accesso (se fatto dallo stesso computer) la lezione si riaprirà al punto esatto in cui è stato interrotto lo studio.

Quando compare "Link all'articolo" oppure una referenza in blu e sottolineata, cliccando si apre una finestra del browser che porta al sito di pubblicazione dell'articolo o dell'abstract

Quando compare il pulsante "Zoom" è possibile ingrandire l'immagine

Alla fine di ogni lezione è possibile scaricare una dispensa della lezione

Terminata anche l’ultima lezione si attiva il test di verifica Ecm. Non ci sono limiti ai tentativi disponibili per il superamento. Tra un tentativo e l’altro deve trascorrere il 50% del tempo medio di consultazione stimato (come richiesto dalla normativa vigente).

Superato il test di verifica apprendimento diviene attiva la scheda di valutazione evento (l’icona che la contrassegna diventa rossa), che deve essere compilata come da normativa.

Compilata la scheda di valutazione è possibile scaricare il certificato dei crediti formativi.

AAA. Si ricorda che il rapporto di un corso FAD ad AGENAS è possibile solo a chiusura del corso. Se un corso FAD ha la durata di 12 mesi, anche a cavallo di 2 anni solari diversi (ad esempio 1 giungo 2018-31 maggio 2019), il provider deve fare rapporto entra 90 giorni dal 31 maggio 2019. I crediti attribuiti ai singoli partecipanti avranno la data del giorno, mese ed anno in cui ha superato il test Ecm.
Prima Sessione
LINEE GUIDA PER LA CONSULTAZIONE. SI PREGA CORTESEMENTE DI PRENDERE VISIONE Per poter consultare il corso è necessario avere una buona connessione internet. A seconda della velocità di connessione si dovrà attendere qualche secondo per il caricamento del contenuto. Il programma è stato testato con successo su device da tavolo e mobili e su tutti i browser. Sono state segnalate occasionali e sporadiche difficoltà di navigazione. In questo caso si consiglia: - di provare a cambiare browser - di provare a cambiare computer - il problema può essere indotto da un momentaneo calo di rete. In questo caso si consiglia di riavviare il browser. - se quanto sopra non ha esito positivo e si sta utilizzando un cellulare, tablet, iPad: visionare il corso da un computer INFO NAVIGAZIONE Ogni sessione si apre con un test che ha SOLO il valore di confrontare le competenze in ingresso con quelle in uscita. La compilazione del test d'ingresso NON è obbligatoria: è possibile quindi non rispondere alle domande ma, per sbloccare l'accesso alla lezione successiva, è necessario comunque cliccare su "premi qui quando hai finito", in basso dopo l'ultima domanda. Compilato il test di ingresso si attiva l’accesso alla prima lezione (l’icona che la contrassegna diventa rossa). Se si tratta di lezioni frontali commentate in audio o video, il pulsante avanti si attiva solo quando la consultazione della slide è terminata. Proseguire fino ALL'ULTIMA SLIDE e cliccare su avanti: comparirà la schermata di FINE LEZIONE con l'indicazione di cliccare sulla X in alto a destra dello schermo (fuori da modulo didattic) per per tornare al menù dove si troverà attivata la lezione successiva (sempre contrassegnata dall’icona rossa) e così di seguito fino all’ultimo modulo didattico. AVVISO PER CHI UTILIZZA SMART PHONE, TABLET, DEVICE APPLE. A seconda del sistema operativo e del browser che utilizzate, potreste non visualizzare la schermata di fine lezione. in tal caso tornare comunque al menù delle lezioni. Una volta consultate, le lezioni e le singole slides video etc.., divengono disponibili per consultazioni random. È possibile interrompere la consultazione in qualunque momento. Al nuovo accesso (se fatto dallo stesso computer) la lezione si riaprirà al punto esatto in cui è stato interrotto lo studio. Quando compare "Link all'articolo" oppure una referenza in blu e sottolineata, cliccando si apre una finestra del browser che porta al sito di pubblicazione dell'articolo o dell'abstract Quando compare il pulsante "Zoom" è possibile ingrandire l'immagine Alla fine di ogni lezione è possibile scaricare una dispensa della lezione Terminata anche l’ultima lezione si attiva il test di verifica Ecm. Non ci sono limiti ai tentativi disponibili per il superamento. Tra un tentativo e l’altro deve trascorrere il 50% del tempo medio di consultazione stimato (come richiesto dalla normativa vigente). Superato il test di verifica apprendimento diviene attiva la scheda di valutazione evento (l’icona che la contrassegna diventa rossa), che deve essere compilata come da normativa. Compilata la scheda di valutazione è possibile scaricare il certificato dei crediti formativi. AAA. Si ricorda che il rapporto di un corso FAD ad AGENAS è possibile solo a chiusura del corso. Se un corso FAD ha la durata di 12 mesi, anche a cavallo di 2 anni solari diversi (ad esempio 1 giungo 2018-31 maggio 2019), il provider deve fare rapporto entra 90 giorni dal 31 maggio 2019. I crediti attribuiti ai singoli partecipanti avranno la data del giorno, mese ed anno in cui ha superato il test Ecm.
Pre-Test per la sessione
Pre-Test
Pre-Test per la sessione
Lezione 1 - Presentazione del programma e degli obiettivi formativi
Lezione 2 - La deprivazione sociale come fattore di stress acuto e cronico sul cervello
Lezione 3 - Impatto dell’infezione da COVID-19 sulla salute mentale
Test ECM finale per la sessione
Test ECM
Test ECM finale per la sessione
Seconda Sessione
Pre-Test per la sessione
Pre-Test
Pre-Test per la sessione
Lezione 4 - Inquadramento clinico delle sindromi depressive, ansiose e correlate a traumi o stress secondo DSM-5
Lezione 5 - Aspetti neurobiologici delle sindromi depressive, ansiose e correlate a stress e possibile ruolo dei traumi
Test ECM finale per la sessione
Test ECM
Test ECM finale per la sessione
Terza Sessione
Pre-Test per la sessione
Pre-Test
Pre-Test per la sessione
Lezione 6 - Quando il medico diventa paziente: stress e burnout
Lezione 7 - Interventi di supporto per la gestione delle conseguenze psichiatriche nella popolazione
Test ECM finale per la sessione
Test ECM
Test ECM finale per la sessione

© 2015 - 2016 Executive Congress - P.I. 05676640484

Contatti - Condizioni d'uso - Cookie & Privacy Policy